Comune di Barletta - La Città della Disfida
condividi
COMUNICATO STAMPA

ATTIVA LA ZTL NEL CENTRO STORICO

Martedì 24 Maggio 2022 – Sarà attivo da mercoledì 25 Maggio 2022 il periodo di pre-esercizio dei varchi delimitanti la ZTL, la Zona a Traffico Limitato. Gli ingressi del centro storico saranno controllati da telecamere per rilevare e sanzionare chi non ha diritto di accedervi. L’Amministrazione comunale invita i Cittadini a consultare l’elenco delle vie interessate dal controllo, diffuso nei giorni scorsi e pubblicato online sul sito istituzionale https://www.comune.barletta.bt.it/retecivica/avvisi22/220512_ztl_novita_25mag.html, dove sono anche riportate le modalità per ottenere il pass. Il personale degli uffici incaricati al rilascio delle specifiche autorizzazioni è al lavoro da giorni e per ogni ulteriore informazione è possibile telefonare al numero dedicato: 0883 300314.
I varchi, si ribadisce, saranno attivi dal lunedì al venerdì, dalle ore 18 alle 2 di notte; il sabato dalle ore 12 alle 24; i giorni festivi funzioneranno, invece, tutta la giornata. Due sono posizionati in Corso Vittorio Emanuele, uno all’incrocio con Via Municipio, l’altro all’intersezione con Via Nazareth; un terzo varco è presente in Corso Garibaldi, angolo Via Cavour; un ulteriore all’incrocio tra Via Cavour e Vico Cambio. Telecamere anche all’inizio di Viale Carlo V d’Asburgo, la strada che conduce all’ingresso principale del Castello. Due, infine, i varchi presenti in Piazza Marina: uno all’intersezione con Via Mura San Cataldo, l’altro all’incrocio con Via Marina, accanto al Comando della Guardia di Finanza. Confermata anche l’isola pedonale, corrispondente all’area che comprende via Duomo e le strade che la separano da via Mura San Cataldo.
All’interno della ZTL sarà consentita la circolazione e la sosta: a determinate categorie di veicoli (disabili non residenti, ad esempio); ai veicoli intestati ai residenti che espongono ben visibile l’apposito pass ZTL; alle Forze di Polizia, alle ambulanze, ai Vigili del Fuoco in servizio urgente di emergenza; ai residenti per accedere ai cortili ed alle autorimesse private; ai veicoli della società di servizi Bar.S.A. per le operazioni di igiene urbana.